Your browser is not supported anymore.

We suggest changing from Internet Explorer to another option. The Internet Explorer browser is no longer supported by Microsoft. Please install or upgrade one of the browsers below.

Close

La fresa ER 3000 di Epiroc spiana la strada (e il flusso) verso il futuro

2 dicembre 2022

Per mantenere il Reno navigabile per il trasporto merci nonostante il basso livello dell'acqua, occorre effettuare interventi regolari nei canali di navigazione. La potente ma estremamente delicata fresa ER 3000 di Epiroc è l'utensile perfetto per questo lavoro. Le sue prestazioni colpiscono soprattutto sott'acqua grazie alla tecnologia di alta qualità, alle prestazioni precise e ai componenti ecologici, per un successo garantito. 

La situazione iniziale: seria ma non drammatica

In order to keep the Rhine navigable for freight transport despite low water levels, the shipping channels must be regularly adjusted. The powerful yet extremely gentle Epiroc ER 3000 drum cutter is the perfect tool for this job. It impresses above all underwater with high-quality technology, precise performance and environmentally friendly components – for guaranteed success.
I cambiamenti climatici e i periodi particolarmente lunghi di siccità estiva hanno condizionato fortemente i trasporti lungo il Reno, rendendo le forniture alle aziende lungo il fiume difficili da consegnare e con restrizioni. Le spedizioni e il trasporto merci hanno subito ingenti danni. Per una delle vie di trasporto merci più frequentate, è quindi particolarmente importante mantenere il canale navigabile, migliorarlo, evitare l'abbassamento del livello dell'acqua e mettere in sicurezza l'infrastruttura per il futuro.

Il lavoro: impegnativo come al solito

In order to keep the Rhine navigable for freight transport despite low water levels, the shipping channels must be regularly adjusted. The powerful yet extremely gentle Epiroc ER 3000 drum cutter is the perfect tool for this job. It impresses above all underwater with high-quality technology, precise performance and environmentally friendly components – for guaranteed success.

Occorreva intervenire con una fresa nell'area del Medio Reno, tra Östrich e Geisenrücken, al fine di garantire una profondità target di 2,10 metri al di sotto del GIW (livello d'acqua equivalente). Per questa profilatura del canale, gli ostacoli (come le falesie) vengono rimossi sott'acqua in punti specifici. Il materiale squamoso e tendente a screpolarsi con durezze fino a 100 MPA richiede frese e trasportatori adeguati.

Il progetto, finanziato dal Ministero federale per il digitale e i trasporti, è impegnativo per tutte le parti coinvolte, poiché l'uso di demolitori idraulici o esplosivi non è consentito a causa delle vibrazioni dannose e della formazione incontrollata di sedimenti. Si devono inoltre valutare condizioni speciali per il lavoro subacqueo, non ultimi i requisiti per la conservazione dei siti naturali.

L'implementazione: eccellente e sostenibile grazie all'ER 3000

In order to keep the Rhine navigable for freight transport despite low water levels, the shipping channels must be regularly adjusted. The powerful yet extremely gentle Epiroc ER 3000 drum cutter is the perfect tool for this job. It impresses above all underwater with high-quality technology, precise performance and environmentally friendly components – for guaranteed success.

La Hülskens Wasserbau GmbH & Co. KG., con sede a Wesel, una società di ingegneria idraulica molto rinomata nel settore, utilizza a tale scopo due pontoni galleggianti, sui quali è installata in modo permanente la tecnologia necessaria. Un escavatore speciale Demag-H95 montato sul pontone anteriore funge da supporto.. I consueti test per gli ordigni bellici sono stati effettuati in anticipo. Non sono state trovate armi, ma sono state rinvenute grandi quantità di rottami. Tuttavia, le condizioni in loco consentono ancora il degrado ottimale e senza problemi del materiale.

 

Un lavoro pesante in condizioni delicate: l'attività perfetta per la fresa ER 3000 di alta qualità di Epiroc, dotata di speciali attrezzature aggiuntive. Non solo è dotata di una speciale protezione antiusura per l'uso subacqueo estremo, ma anche di una cappa di aspirazione aggiuntiva installata nella prima fase di costruzione, che racchiude la fresa su un'ampia area. Grazie a questa tecnica collaudata, il materiale di scavo prodotto durante i lavori di fresatura viene estratto e trasportato nel pontone posteriore in modo controllato. È presente anche un sistema di filtraggio e separazione tecnicamente avanzato, nonché un contenitore di carico per il materiale di scavo.

 

Come se non bastasse, gli interventi sott'acqua richiedono un funzionamento sicuro dal punto di vista ambientale. Quindi, è un bene che la fresa di Epiroc non sia alimentata solo con olio bioidraulico, ma che venga utilizzato anche uno speciale olio biologico come lubrificante per il cambio, sostenibile e a prova di futuro. Durante il funzionamento, l'ER 3000 viene alimentata con una quantità di olio di 420 litri al minuto.

 

Tutto sommato, l'intervento si è svolto senza difficoltà o danni. La bassa usura degli utensili da taglio sottolinea ancora una volta l'elevata qualità dell'ER 3000, per la gioia di tutti i soggetti coinvolti. La tecnologia di fresatura di Erkat, che fa parte del Gruppo Epiroc dal 2017, rappresenta la combinazione ideale di materiali, procedure e know-how. 

Lavori subacquei ER range 2022 Testimonianze dei clienti

Epiroc è parte integrante di una società sostenibile e un partner per la produttività di livello mondiale per i clienti del settore minerario e delle infrastrutture. Con una tecnologia all'avanguardia, Epiroc sviluppa e fornisce attrezzature innovative e sicure, come carri di perforazione, attrezzature per lo scavo della roccia e per le costruzioni e strumenti per applicazioni di superficie e sotterranee. L'azienda offre inoltre un servizio di assistenza all'avanguardia e altri servizi di assistenza post-vendita, nonché soluzioni per l'automazione, la digitalizzazione e l'elettrificazione. Con sede a Stoccolma in Svezia, Epiroc ha realizzato un fatturato di 40 miliardi di corone svedesi nel 2021 e ha 15.500 dipendenti che offrono supporto e collaborazione ai clienti in oltre 150 Paesi. Per saperne di più: www.epirocgroup.com.

 

La divisione Tools & Attachments di Epiroc sviluppa, produce e commercializza utensili per la perforazione di rocce, utensili per perforazione esplorativa, attrezzature per il rinforzo del terreno e attrezzature idrauliche. I prodotti sono utilizzati per lo scavo della roccia, l'estrazione mineraria, l'edilizia, la demolizione e il riciclaggio. La divisione fornisce anche servizi correlati. Possiede stabilimenti di produzione in sei continenti, compresi i principali stabilimenti in Svezia e Germania. Ulteriori dettagli su www.epiroc.com.