Scegliete la serie di carri Pit Viper se la tecnologia, la produttività e un'elevata vita utile dei beni per costi totali di proprietà ridotti sono prioritari

• Il PV-235 è equipaggiato con un sistema di alimentazione cablato con tensionamento automatico per una maggiore durata dei componenti e bassi costi totali di funzionamento

• Opzioni per gli impianti con alimentazione diesel ed elettrica rendono il PV-235 una soluzione flessibile per qualsiasi tipo di operazione.

• Il design della torre ne consente il sollevamento e l'abbassamento con una rotazione completa e la testa di rotazione in alto - ulteriore testimonianza del design strutturale della torre.

• La brevettata frizione idraulica a bagno d'olio di Epiroc rimuove il carico del compressore durante i tempi di fermo e riduce il consumo di combustibile e il TCO

• Il sistema di controllo della perforazione (RCS, Rig Control System) consente di attivare funzioni automatiche a bordo come parte del pacchetto di perforazione standard per assicurare sicurezza e produttività. Grazie all'RCS è possibile eseguire le funzioni automatiche, quali la perforazione e il livellamento automatici, con l'operatore a bordo oppure far funzionare l'unità a distanza grazie al pacchetto Benchremote opzionale, con cui l'operatore può controllare una o più unità. Inoltre, il sistema RCS sui Pit Viper consente inoltre una perforazione completamente autonoma, praticamente senza alcuna interazione umana con il carro.

Download

  • Pit Viper 235 brochure A4 format

    Pit Viper 235 blasthole drill 1.9 MB, PDF
  • Pit Viper 235 brochure US format

    Pit Viper 235 blasthole drill 1.8 MB, PDF