Your browser is not supported anymore.

We suggest changing from Internet Explorer to another option. The Internet Explorer browser is no longer supported by Microsoft. Please install or upgrade one of the browsers below.

Una configurazione di spurgo del foro completamente nuova

Più fori di spurgo e una configurazione più intelligente dei fori ottimizzano l'efficienza di spurgo e abbiamo prestato particolare attenzione a garantire che i detriti vengano rimossi il più rapidamente possibile.
Powerbit Underground in studio with white background

Ciò che determina il criterio di fine durata di una punta di perforazione Tophammer è il fatto che raggiunga il diametro minimo consentito. Durante il ciclo di vita della punta, è necessario che i detriti della roccia vengano frantumati in modo efficiente per continuare a perforare. Per fare ciò, i denti fresati sulla parte frontale e laterale della testa della punta devono essere sufficientemente grandi per far fluire i detriti. Infatti, una punta ottimale deve avere denti abbastanza uniformi anche a livello del diametro di fine durata in modo da poter continuare a perforare in modo efficiente fino alla fine. La maggior parte delle punte tradizionali non dispone di questa funzione che diventa un costo di lavorazione aggiuntivo. Infatti le punte tradizionali spesso perdono efficienza nella perforazione dopo pochi segni di usura.

 

Un altro vantaggio di progettazione che apporta l’affilatura superiore dei denti è la riduzione della quantità di acciaio da rimuovere durante la rettifica.

 

La configurazione del foro di spurgo dell’unità Powerbit Underground è totalmente nuova sul mercato ed è stata sviluppata attraverso numerose simulazioni di flusso fluido sui modelli CFD di proprietà di Epiroc e successivamente in diversi test di laboratorio e sul campo. La corretta configurazione dello spurgo con tre fori di spurgo posizionati frontalmente e altri tre ai lati consente alla punta di continuare a perforare anche in condizioni di blocco dei fori di spurgo frontali. Lo schema di spurgo è ottimale anche quando sono in funzione tutti e sei fori o se sono in funzione solo quelli laterali.

 

Tutto ciò in effetti elimina in modo efficace il vecchio compromesso dei fori di spurgo laterali che in genere neutralizzano i fori di spurgo frontali intrappolando i detriti della roccia e aumentando l’usura del corpo in prossimità del foro di spurgo tradizionalmente posizionato di lato.

 

Il design invece utilizza le capacità di lavorazione allo stato dell'arte Epiroc per poter offrire una punta che perfora in modo efficace dal principio alla fine, dal momento che ciò che che impatta sui risultati finali non è il costo dell’unità delle punte di perforazione, ma il costo totale delle operazioni che essa rappresenta.

 

Ulteriori informazioni sulle unità Powerbit Underground qui!

Powerbit Underground bits in RnD office