Simulazione, un approccio del XXI secolo

19 gennaio 2015

Con il continuo aumento di domanda di efficienza produttiva, la formazione rapida nel settore minerario acquisisce un'importanza sempre maggiore. Boliden Tara Mines, in Irlanda, è una società che sta raccogliendo i frutti di un metodo di formazione efficace e sicuro, basato su un simulatore, senza provocare alcun disturbo alla produzione.

La tradizionale "formazione da colleghi" su un carro di perforazione da produzione può richiedere da quattro a sei settimane prima che il nuovo operatore sia completamente addestrato. Oltre a ciò, eventuali errori di perforazione commessi dal nuovo assunto possono portare a difficoltà durante il brillamento, provocando disuniformità nelle pareti e nel pavimento del tunnel della a miniera. Analogamente, se ci sono errori nell'allineamento in profondità, le fasi successive saranno più difficili da perforare e caricare e non godranno di una buona qualità del profilo, con un aumento del danno da sabbiatura e del tempo per il disgaggio e il consolidamento della roccia.

Presso la Boliden Tara Mines di Navan, Irlanda, il direttore minerario Mike Lowther è pienamente consapevole di queste sfide all'efficienza produttiva. La miniera, posseduta e gestita dal gruppo internazionale svedese Boliden, produce circa 2,5 milioni di tonnellate di minerale di zinco e piombo concentrato per anno e si sforza di migliorare costantemente l'efficienza ove possibile. Parte di questo sforzo ha previsto l'uso di un simulatore di perforazione Atlas Copco Master, dichiara Lowther.

È stata una splendida opportunità per non interrompere la produzione e compiere rapidi progressi nel nostro programma di formazione, in un ambiente da 21esimo secolo.

Mike Lowther, Direttore minerario di Boliden Tara Mines

Esperienza realistica

Simulator training a 21st century approach

Il simulatore riproduce perfettamente il carro Atlas Copco Boomer per lo sviluppo e quello per la produzione Simba. Il layout della cabina e le sue funzionalità creano una rappresentazione estremamente realistica dei tunnel di coltivazione sotterranea nelle posizioni del parabrezza anteriore e di quello posteriore della cabina, rendendo la formazione con simulatore ancora più realistica. Oltre a ciò, il programma di perforazione Atlas Copco Master ha offerto ai partecipanti di Tara Mines tre livelli di certificazione - Bronzo, Argento e Oro.

Pat Potterton, responsabile della formazione a quell'epoca, ora supervisore al supporto tecnico per lo sviluppo della miniera, ha organizzato la formazione e ha disposto che il simulatore fosse consegnato durante il periodo di picco delle vacanze estive, per limitare le ripercussioni sulla produzione. Gli operatori furono richiamati dalle ferie per poter essere addestrati mentre la produzione continuava indisturbata. Quando il simulatore è arrivato, la formazione iniziale è stata tenuta presso il centro di assistenza Atlas Copco di Portlaoise ed è stata impartita a Potterton, al direttore minerario Roy Tallon e al responsabile della formazione Jimmy Dunne,
affinché essi stessi potessero acquisire familiarità con il simulatore prima che questo arrivasse in miniera.


Leggi la storia completa su Mining & Construction online.


Prima del 1° gennaio 2018, Epiroc operava sotto il marchio "Atlas Copco".

Consolidamento rocce Divisione Service di Ingegneria Civile, Cave e Minierie Training Bullonatori Training sui prodotti Testimonianze dei clienti Carri di perforazione da galleria underground-mining 2015

Ulteriori notizie su questo argomento